Fermato corriere con 21kg di droga

La polizia di stato di Messina ha fermato un corriere con 21 kg di droga presso un imbarcadero all’arrivo a Messina. Questo è l’ennesimo corriere scoperto dalle forze dell’ordine a trasportare droga dalla Calabria alla Sicilia, mentre ieri era toccato a 3 donne essere scoperte all’arrivo dallo stretto. Sono ventuno i chili di droga scoperti dalla polizia a Messina, nascosti in un autocarro che era in transito nella Rada San Francesco. Gli agenti della squadra mobile hanno arrestato il guidatore del mezzo, un uomo di quarantacinque anni, che dopo essere stato fermato per il controllo ha dato segni di nervosismo senza riuscire a dare spiegazioni sulla meta del suo viaggio né sull’origine.

La perquisizione ha così portato alla scoperta di 15 buste in plastica trasparenti con 16,3 chili di marijuana e dieci involucri con cinque chili di hashish suddivisa in panetti. La droga era occultata all’interno del cassone del veicolo a bordo del quale viaggiava l’uomo, celato tra le cassette in legno. L’indagato è stato accompagnato presso la Casa Circondariale di “Messina Gazzi”. In attesa che il fermo venga convalidato dal giudice per l’istruttoria preliminare del tribunale di Messina che deciderà la misura cautelare più adeguata. La droga è stata sequestrata e sarà esaminata prima di essere distrutta.

Redazione – Messina Post

1 Comment
  1. […] gli ordinari controlli agli imbarcaderi privati, le Fiamme Gialle del Gruppo di Messina hanno intimato l’alt ad un’autovettura appena […]

Leave A Reply

Your email address will not be published.

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: