Caronia. Carmelo Nibali vince la Borsa di studio Peppino Flacconio

Un cognome amatissimo nel messinese e un sorriso che conquista,Carmelo Nibali è uno dei quattro studenti alberghieri siciliani a vincere la borsa di studio Peppino Flacconio.

Carmelo Nibali“Per colpire l’attenzione della giuria” recita il post su Facebook della Peppino Flacconio Onlus “Carmelo Nibali, dell’Istituto d’Istruzione Superiore “A. Manzoni” di Mistretta in provincia di Messina, ha scelto il vernacolo e una decorazione sfarzosa tutta ispirata all’isola”.

Il cocktail, era immerso tra carri tradizionali e foglie di fico d’india. È stato realizzato miscelando prosecco, aperol, succo d’arancia bionda, succo di Melograno. A decorare, fette di arancia, confettura di arancia e spiedini di fragole.
Carmelo Nibali sosterrà un master formativo in uno dei ristoranti stellati dell’associazione Le Soste di Ulisse. Inoltre avrà l’opportunità di iscriversi gratuitamente al primo anno tra uno dei corsi di laurea
(Scienze e culture gastronomiche per la sostenibilità, Turismo sostenibile, Scienze e tecnologie alimentari, Viticoltura ed enologia), messi a disposizione dall’Università degli Studi di Teramo.

Il presidente della giuria di sala-bar e consigliere nazionale AIBES, Luciano Mammarella: “Al di là del gusto in se del cocktail abbiamo premiato la creatività, la manualità e l’impegno nel creare un qualcosa di originale. Il gusto e l’equilibrio dei cocktail questi ragazzi lo affineranno col tempo e con il lavoro. Ma quello che ci hanno fatto vedere, anche con gli abbinamenti dei vini alle ricette dei colleghi di cucina, già dimostra che una buona base c’è e possono solo crescere e migliorare”.

Carmelo Nibali

“Il cocktail Sicilia bedda si fonda sulle tradizioni della nostra terra. I suoi colori, i sui sapori esportati con maestria da stilisti quali Dolce e Gabbana e maestri dolciari quali fratelli Fiasconaro”.  Dichiara ai nostri microfoni Carmelo Nibali. “Inazzitutto questa borsa di studio mi permette di ampliare le mie conoscenze ed esportare le mie tradizioni confrontandole con altre realtà. Infatti, Vorrei completare i miei studi nell’ambito turistico Alberghiero. E con l’occasione un grazie speciale alla mia scuola Alberghiera Arcangelo Florena di Santo stefano di Camastra e al mio professore di sala e vendita Gioacchino Conoscenti che ha creduto in me”.

A Carmelo una giovane eccellenza siciliana vanno i migliori auguri, siamo sicuri che avrà un futuro roseo come il suo sorriso.

Daniela Badami – Messina Post

Leave A Reply

Your email address will not be published.

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: